Tasse in aumento a Subiaco. Berteletti (AxS): l'Amministrazione scarica il fallimento di gestione sui cittadini. Serve un cambiamento di rotta.

11.06.2018 11:33

Dopo sette anni di Giunta Pelliccia siamo arrivati al paradosso più totale. Dal 2011 il Sindaco ed i suoi compagni d'avventura ci hanno riempito la testa di promesse, concentrate in particolar modo sul risanamento dei conti e sul rilancio gestionale dell'Ente. Abbiamo assistito a sette anni di continuo scaricabarile, ma, nel frattempo, i problemi non solo non sono stati risolti, ma addirittura aggravati. L'Ente oggi batte il record negativo di anticipazione di liquidità, con oltre 2 milioni di scoperto, un preoccupante debito da saldare di circa 18 milioni ed una cassa che di conseguenza risulta essere vuota. Non solo, il Comune è incapace ad incassare. Milioni di euro di entrate mancanti tra tributi e canoni concessori. 
Questa crisi sta già provocando delle conseguenze evidenti, a partire dai ritardi nei pagamenti dovuti, a discapito di coloro che garantiscono servizi e forniture all'Ente.

In sette anni si sarebbe potuto quantomeno attuare un piano per cercare di incassare una parte delle somme spettanti. L'Amministrazione non ha voluto o non è riuscita a farlo. Oggi quindi la Giunta, per tentare di correre ai ripari, ha deciso di scaricare la sua "ostinazione" sui cittadini. TARI aumentata, tariffe per il parcheggio aumentate, stalli blu aumentati. Fare cassa ad ogni costo, questa sembra essere la stella polare del cammino dell'esecutivo.

Nel frattempo, i dati sul reddito delle famiglie del territorio che leggiamo risultano essere sempre più critici ed i servizi erogati ai cttadini non all'altezza.

Il gruppo consiliare che rappresento, più di una volta, ha ribadito l'esigenza di una valutazione attenta della situazione dei conti, per capire se vi siano le condizioni tali da dover dichiarare il dissesto economico. Più in generale, occorre un immediato cambiamento di rotta, affinché si possa ridare speranza ad una città sempre più in difficoltà. 

Lo dichiara, per mezzo di una nota ufficiale, il Presidente del Gruppo Consiliare "Alternativa X Subiaco" Matteo Berteletti.