Sull'articolo de Il Messaggero. Berteletti, Rocchi (AxS): l'opposizione NON difende Pelliccia.

04.03.2017 12:48

Prendiamo ufficialmente le distanze dall'articolo apparso oggi sul quotidiano Il Messaggero, dove si scrive che l'opposizione si è schierata in difesa dell'indagato Sindaco Pelliccia. E' nota a tutti infatti l'intensa attività della minoranza su questo tema, dalla denuncia-querela verso ignoti, passando per l'informativa accurata sulle vicende, all'attacco nei confronti dell'Amministrazione Comunale. Giusto ieri – 03.03.2017 – il nostro movimento 'Alternativa X Subiaco', ha diffuso un manifesto durissimo contro l'atteggiamento ipocrita del primo cittadino, evidenziando il peso che tale situazione avrà sul futuro operato della Giunta. La nostra posizione garantista, su un avviso di garanzia annunciato ma non sappiamo ancora se notificato, non rappresenta una difesa verso qualcuno ma l'adesione ad un principio ritenuto fondamentale e non devia neanche di un millimetro la nostra contrarietà nei confronti delle politiche della maggioranza. Se oggi le autorità competenti sono impegnate in indagini così importanti, è per merito del nostro lavoro di analisi degli atti amministrativi. Di certo sarebbe paradossale che il denunciante possa essere considerato difensore di colui che, invece di piangere e fare la vittima, dovrebbe fornire il massimo aiuto per accertare la verità.

Lo dichiarano in una nota ufficiale i Consiglieri Comunali di 'Alternativa X Subiaco' Matteo Berteletti ed Emanuele Rocchi.  

L'articolo de Il Messaggero e il nostro ultimo manifesto