Strada Subiaco – Rocca Santo Stefano in condizioni imbarazzanti. Segnalazione e richiesta di intervento.

25.03.2018 16:15

Alla Sindaca della Città Metropolitana di Roma

On. Virginia Raggi

protocollo@pec.cittametropolitanaroma.gov.it

 

Al Presidente della X Comunità Montana dell'Aniene

On. Luciano Romanzi

cmaniene@pec.it

 

Al Sindaco del Comune di Subiaco

Dott. Francesco Pelliccia

sindaco@pec.comunesubiaco.com


 

I sottoscritti, in qualità di Consiglieri Comunali di Subiaco, SEGNALANO alle SS.LL. il grave stato di abbandono dell'asse viario in oggetto indicato, nella parte di competenza del Comune di Subiaco. Il manto stradale, ad oggi, presenta profonde buche, parti franate e risulta essere rovinato, rappresentando un vero e proprio pericolo per l'incolumità dei passanti. Tale tratto è indubbiamente molto transitato e costituisce parte del percorso di minibus Rocca Santo Stefano - Subiaco.

La presente è rivolta a tutti i destinatari che firmarono, nel 2015, l'accordo di programma per gli investimenti sulla viabilità rurale, del quale, la parte più sostanziosa, equivalente alla somma di 178.284,50 euro, è stata rivolta alla manutenzione ordinaria e straordinaria dell'asse viario Colle Alto – Campo d'Arco – Ponte Murato, esattamente l'area dove oggi emergono le maggiori criticità.

A fronte di quanto asserito in premessa, coadiuvato da adeguato report fotografico allegato, i sottoscritti chiedono un intervento immediato volto a riportare la viabilità in condizioni dignitose ed a verificare i risultati dell'opera in questione, considerata l'imbarazzante situazione sopraggiunta dopo solo due anni e mezzo, e di essere aggiornati circa tutte le azioni che le SS.LL. vorranno intraprendere in merito.

Sicuri di un vostro interessamento, porgono distinti saluti.

 

I Consiglieri Comunali Matteo Berteletti ed Emanuele Rocchi