Servizio di igiene urbana, servizi complementari e fornitura di contenitori per la raccolta differenziata. Interrogazione al Sindaco.

05.02.2016 10:11

I sottoscritti, in qualità di Consiglieri Comunali,

considerata la D.G. n. 164 del 27.11.2015 recante per oggetto “approvazione capitolato speciale e disciplinare tecnico ed allegati tecnici per appalto gestione servizio di igiene urbana, servizi complementari e fornitura di contenitori per la raccolta differenziata";
considerato che la base d’asta al ribasso prevista dal succitato capitolato speciale ammonta a 1.056.668 euro annui, inferiore al costo della precedente gestione del servizio;
considerata la volontà, più volte espressa dalla sua Amministrazione, di avviare il servizio di raccolta differenziata porta a porta, il che implicherebbe la necessità di ulteriore personale impiegato dalla concessionaria rispetto a quello attualmente presente;
tenuto conto pertanto della necessità di far fronte a servizi aggiuntivi, con l'ulteriore aspetto legato alla lontananza dell'Isola Ecologia sita nel territorio di Mandela, parte della quale è stata assunta in locazione dal Comune di Subiaco, nonostante le procedure in corso per la realizzazione di analogo impianto all'interno dei propri confini;
tenuto conto che è giunta notizia di alcune perplessità manifestate dai sindacati di settore, preoccupati delle conseguenze legate ad un bando di gara dall'importo troppo esiguo in ragione dell'entità dell'attività da svolgere e del numero del personale di cui questa necessita, esponendo la concessionaria ad una situazione di eventuale incapacità nell'onorare gli impegni salariali.
Per le motivazione espresse in premessa, interrogano la S.V. per sapere:
1) Come possa prevedere un servizio di raccolta dei rifiuti valido ed efficiente, se il costo annuo risulti inferiore di almeno 120.000 euro rispetto a quello della precedente gestione, a fronte di una maggiore spesa per il personale e di ulteriori servizi da svolgere.


I sottoscritti chiedono altresì risposta scritta alla presente interrogazione.
Subiaco, il 05.02.2016

Firmatari: Pier Paolo Scattone, Matteo Berteletti, Ivan Petrini