Rocca Abbaziale in comodato al Comune. Nessun piano, nessuna garanzia ed un'unica certezza: affossamento delle casse pubbliche.

21.03.2015 14:40

Qualche ora fa (21 Marzo 2015) l'Amministrazione Comunale ha approvato in Consiglio il comodato d'uso per ottenere la disponibilità della Rocca Abbaziale per 60 anni.

Un contratto che prevede l'impegno da parte dell'Ente:

1) A versare immediatamente (entro settembre 2015) più di 180.000 euro nelle casse dei comodanti (ma non era gratuito?)

2) Ad accollarsi tutte le spese (milionarie) necessarie per la ristrutturazione e valorizzazione dell'immobile e delle sue pertinenze (compresa la manutenzione ordinaria, straordinaria e d'urgenza)

3) A restituire il bene ai legittimi proprietari al termine del contratto SENZA POTER OTTENERE ALCUN RIMBORSO PER LE SOMME NEGLI ANNI EVENTUALMENTE INVESTITE PER APPORTARE MIGLIORIE!!!!!

E tutto questo senza un piano economico presentato ed una strategia precisa.

 

Il gruppo "Alternativa X Subiaco" ha votato convintamente NO a tale operazione, chiaramente sbilanciata, priva di garanzie per i cittadini e deleteria per le casse pubbliche, presentando una proposta diversa, che avrebbe dato più razionalità, equilibrio e solidità economica. Proposta che potete scaricare QUI e che è stata prontamente BOCCIATA!!!!