Rincari autostradali. Berteletti (AxS): che fine hanno fatto gli impegni di Governo e Regione?

06.02.2018 10:35

E' più di un mese che sono entrati in vigore gli aumenti sulle tariffe autostradali ed il silenzio è calato inesorabile sulla vicenda. Che fine hanno fatto le promesse del Presidente Zingaretti e del Ministro Delrio di coprire il costo dei rincari con interventi economici statali e regionali? A cosa hanno portato i tavoli tra Sindaci e Governo? Come forza di opposizione sublacense abbiamo cercato di dare manforte ad ogni iniziativa del fronte dei primi cittadini, sostenendo convintamente anche una delibera consiliare in tal senso. Riteniamo ancora oggi che l'unità rappresenti la chiave per la risoluzione del problema. Quello che però non comprendiamo è l'attuale clima di attesa: mentre aspettiamo impotenti una qualche decisione e che agli scatti fotografici seguano provvedimenti amministrativi certi, i pendolari del territorio continuano a sopportare la stangata al casello. Auspicavamo anche che il Governatore del Lazio desse corso alla proposta del Consigliere Regionale Aurigemma di rendere operativa la Commissione Trasporti di Via della Pisana, con l'obiettivo di creare un luogo istituzionale e trasparente aperto a tutti gli attori coinvolti, affinché si potessero individuare soluzioni nel breve periodo. Non sappiamo ancora nulla al riguardo. Tale situazione è inammissibile e costituisce l'ennesimo disservizio al territorio della Valle dell'Aniene, che continua ad essere inteso come "discarica dei problemi". La sospensione dell'aumento non deve rimanere un obiettivo annunciato, ma una pretesa in favore dei cittadini.

 

Lo dichiara, per mezzo di una nota ufficiale, il Presidente del gruppo consiliare "Alternativa X Subiaco", Matteo Berteletti.