Rems Subiaco. Aurigemma, Berteletti, Rocchi: Pelliccia e Zingaretti riflettano su documento direttore.

17.03.2017 09:20
Le perplessità avanzate in un documento da parte del Direttore della Rems ospitata all’interno dell’ospedale di Subiaco, Giuseppe Nicolò, insieme al prof. Stefano Ferracuti e al dott. Franco Veltro (direttore Dipartimento Salute Mentale di Campobasso), meritano un’ampia riflessione da parte degli enti competenti. Infatti, si parla delle criticità relative alle Rems (residenze di esecuzione delle misure cautelari, nate dopo la chiusura degli ex opg), e si evidenzia innanzitutto come il personale assegnato a tali centri sia assolutamente insufficiente.
Noi, sin dall’origine, abbiamo rilevato l’inopportunità di insediare una struttura di questo tipo all’interno di un ospedale, come avvenuto proprio a Subiaco. Peraltro, l’Angelucci in questi anni sta subendo una sorta di chiusura mascherata, visto che è stato fortemente depotenziato, con il taglio e la riduzione di reparti e posti letto.  Ed il Sindaco Pelliccia non ha fatto nulla per opporsi a questa decisione. Per di più, lentamente la Rems  sta occupando sempre più spazio, cosi facendo viene gettata al vento ogni eventuale possibilità di allargamento e rafforzamento dei servizi sanitari del nosocomio. Mentre i lavori della Rems proseguono, le promesse di Zingaretti per migliorare la qualità dell’offerta sanitaria sono ferme al palo.
Quindi ci troviamo di fronte ad uno dei tanti controsensi del territorio sublacense. Ora, la nota dei tre professionisti non fa altro che confermare la nostra posizione, e quella di numerosi cittadini, fortemente critica a tal riguardo.
 
A questo punto, riteniamo che tutti gli organi interessati, a partire dal primo cittadino, non debbano sottovalutare ulteriormente la situazione, effettuando una precisa analisi di tutti gli aspetti in campo per prevenire eventuali situazioni di ulteriore criticità.
 
Lo dichiarano in una nota congiunta il Capogruppo di Forza Italia alla Regione Lazio Antonello Aurigemma ed i Consiglieri Comunali di Alternativa X Subiaco Matteo Berteletti ed Emanuele Rocchi.