Possibile inquinamento per il fiume Aniene. Berteletti, Rocchi (AxS): presentata interrogazione al Sindaco per sapere cosa sta accadendo.

05.09.2017 11:56

Da due giorni a questa parte l'acqua del fiume Aniene appare invasa da strane bollicine e caratterizzata da un odore poco gradevole in alcuni tratti del suo corso.

Come tanti cittadini, siamo preoccupati per quanto sta accadendo al nostro fiume, che, mai come di recente, è ferito dalle decisioni istituzionali che lo hanno riguardato. Vogliamo ricordare che l'abbassamento del livello dell'acqua è strettamente collegato alle maggiori captazioni consentite dalla Regione Lazio alla sorgente del Pertuso. Aspettiamo ancora che il Sindaco Pelliccia chieda all'amico Presidente Zingaretti di far revocare la determina regionale dalla quale stanno scaturendo le evidenti, quanto drammatiche conseguenze.

Quest'oggi – 05.09.2017 – abbiamo presentato una formale interrogazione al primo cittadino per conoscere, nel dettaglio, lo stato dei fatti, auspicando che, oltre al disastro ambientale dovuto al sostanziale prosciugamento del bacino idrico, non si aggiungano anche seri fenomeni di inquinamento.

 

Lo dichiarano, per mezzo di una nota ufficiale, i Consiglieri Comunali di "Alternativa X Subiaco", Matteo Berteletti ed Emanuele Rocchi.