Mancanza di trasparenza sugli albi degli operatori economici. La Prefettura dà ragione ad Alternativa X Subiaco e bacchetta il Comune. Albi finalmente online!

09.10.2019 12:19

Il 19 Agosto, in qualità di esponente del movimento "Alternativa X Subiaco", ho esercitato il mio diritto di accesso alle informazioni ed agli atti chiedendo all'Amministrazione due cose: l'albo degli operatori economici così come costituito dopo la promulgazione dell'avviso pubblico del 2018 e gli importi dei conferimenti maturati per ogni professionista iscritto. L'obiettivo della richiesta è stato quello di verificare la corretta applicazione del principio di rotazione degli affidamenti sotto soglia degli incarichi, così come previsto dal codice degli appalti.

 

Secondo il Comune la mia richiesta costituiva un "abuso del diritto di accesso". Risposta singolare, che mi ha spinto a scrivere al Prefetto. E la Prefettura mi ha dato ragione, chiedendo al Segretario Generale di accogliere e dare seguito all'istanza. D'altra parte come può costituire un abuso l'attività di un Consigliere di minoranza volta al controllo di una procedura su cui la stessa Giunta ha deliberato?

 

Così ho ricevuto (finalmente) l'albo, ma non le informazioni sugli importi. Un' Amministrazione efficiente, dal mio punto di vista, non avrebbe problemi a pubblicare questi dati. Nutro però seri dubbi, constatate le resistenze, che la rotazione sia stata finora rispettata. Verificherò e pubblicherò. Visto che l'Amministrazione non l'ha fatto. Anzi, qualcosa ha fatto. Dopo la mia attività di segnalazione e lo stesso giorno in cui ho diffuso il comunicato stampa (3 Ottobre 2019), nella sezione trasparenza del sito istituzionale dell'Ente è apparso, finalmente, l'albo degli operatori economici aggiornato.

 

Un piccolo risultato ottenuto da "Alternativa X Subiaco" a garanzia della trasparenza amministrativa. Trasparenza che, nel caso specifico, è totalmente mancata. E la sollecitazione prefettizia ne è stata ulteriore conferma.

 

 

 

Matteo Berteletti

Consigliere Comunale

Capogruppo di "Alternativa X Subiaco"

 

Per scaricare la nota della Prefettura al Comune clicca QUI