Intitolazione di una piazza a Roberto Mancini. Felici nel vedere finalmente i risultati concreti della nostra attività appassionata all'interno delle Istituzioni.

14.01.2020 10:25

Apprendiamo con soddisfazione la decisione dell'Amministrazione Comunale di avviare l'iter formale per intitolare una piazza al Commissario Roberto Mancini, poliziotto originario di Subiaco eroe della Terra dei Fuochi.

Voglio ringraziare la famiglia di Mancini, il movimento "Alternativa X Subiaco", di cui faccio parte, promotore dell'iniziativa in Consiglio Comunale, tutti i Consiglieri per aver approvato all'unanimità la mozione deliberata lo scorso 26 Luglio, e l'opinione pubblica sublacense, sempre a sostegno di tale proposta.

Un riconoscimento doveroso ad un impegno umano e professionale grandissimo e ad un autentico esempio di senso di Stato, peculiarità che devono riempire di orgoglio tutta la nostra comunità, frequentata e amata dal Commissario durante la sua vita.

Aspettiamo con trepidazione la data della celebrazione dell'istituzione della "Piazzetta Roberto Mancini", che sarà comunicata al più presto dalla Giunta.

Ancora una volta abbiamo dimostrato di saper essere opposizione costruttiva, capace di ascoltare e di tradurre in proposte di buon senso quanto raccolto dal lavoro di confronto con la cittadinanza. E' quindi persino scontato ribadire la felicità nel vedere finalmente i risultati concreti della nostra attività appassionata all'interno delle Istituzioni.

 

 

Matteo Berteletti
Consigliere Comunale capogruppo di "Alternativa X Subiaco"