Il Governo mette soldi sulla sanità. Colombi (AxS): riportare la terapia intensiva a Subiaco.

18.03.2020 11:15

Il Governo, attraverso il decreto "Cura Italia", ha stanziato 3,5 miliardi di euro sulla sanità. Tra gli obiettivi principali, vista l'emergenza dovuta all'epidemia da Coronavirus, c'è sicuramente quello di incrementare il numero di posti letto di terapia intensiva presso le strutture ospedaliere italiane.

"Alternativa X Subiaco" si è sempre battuta contro la politica dei tagli perpetrata negli anni dalla Regione Lazio ed oggi più che mai ritiene fondamentale che le istituzioni si debbano impegnare affinché questa nuova attenzione verso l'assistenza sanitaria coinvolga anche il presidio ospedaliero sublacense, attraverso il ripristino dei posti di terapia intensiva all'interno dell'Angelucci. 

Un possibile potenziamento coerente con le esigenze del momento e soprattutto con la necessità di ridare dignità al nostro nosocomio, indebolito nel corso del tempo ed incapace di dare risposte alle esigenze della popolazione.

Sull'implementazione della terapia intensiva è anche partita una petizione online che invito tutti a sottoscrivere. Un ulteriore appello al Presidente della Regione Lazio Zingaretti ed al Sindaco di Subiaco Pelliccia affinché non si perda altro tempo.


 

Nicolo' Colombi
Responsabile giovani di "Alternativa X Subiaco"

 

PER FIRMARE LA PETIZIONE PER RIPRISTINARE LA TERAPIA INTENSIVA A SUBIACO CLICCA QUI